SILVIA VIOLA from Libre on Vimeo.

Silvia Viola conduce una estesa azienda agricola nelle campagne di Leinì, coltivando diversi prodotti di qualità. Con l’adesione al progetto “Una rete per le biodiversità trasnfronataliere”, ha deciso di scommettere – insieme al Crab – anche sulla Cipolla Piatta, rinomato ortaggio della tradizione locale. «Qui a Leinì – racconta Silvia Viola – c’è molta attesa per il ritorno della Cipolla Piatta: ce la chiedono negozi e ristoranti, pronti a proporre ai consumatori un prodotto di assoluta eccellenza, che appartiene alla storia gastronomica della zona e quindi anche alla sua cultura». Fondamentale il contributo del progetto europeo, per la diffusione del prodotto attraverso la propagazione del seme, affidato agli agricoltori custodi aderenti alla rete.